L’Angolana Batte 4-0 il Capistrello e aggancia il Pineto al 5° posto

mamma Mia quanto e’ Forte Petre

 

Ventiquattresima giornata del campionato di eccellenza Abruzzo. Al “Petruzzi” di Città Sant’Angelo arriva il Capistrello di Torti. Termina quattro a zero in favore della Renato Curi Angolana. La cronaca del match parte al minuto 16: calcio di punizione battuto da Dragani, tiro diretto in porta che sfiora l’incrocio dei pali. Ancora Dragani insidioso e sempre da calcio di punizione al 22’ minuto, questa volta è bravo Croce, in volo plastico, a togliere il pallone dall’incrocio dei pali. Scalda solo i motori l’undici di Savino che trova il gol del vantaggio al 29’ minuto: Dragani viene atterrato in area di rigore, per il direttore di gara non ci sono gli estremi per la massima punizione. Sulla respinta raccoglie Cipressi che calcia, tiro forte ma centrale, Croce prova a bloccare ma liscia la sfera e la palla si infila in rete. Primo tempo tutto a tinte nerazzurre. L’unica occasione degli ospiti arriva al 36’ minuto. Agresta manca il controllo della sfera nella propria area piccola, Dema come un rapace calcia in porta ma è provvidenziale Motosa a togliere il pallone sulla linea di porta. I Padroni di casa, però, trovano il raddoppio al 44’ minuto: incomprensione tra Venditti e Croce, ne approfitta La Selva che controlla in area e piazza il pallone sotto le gambe dell’estremo ospite. Nella ripresa subito pericola l’Angolana al 51’. Dragani mette davanti alla porta La Selva, scarta un difensore ma calcia addosso a Croce. Sulla respinta Petre alza troppo la mira. Risponde il Capistrello al 57’ minuto. Dema dalla distanza, caccia dal cilindro un gran tiro, ma ancora una volta Mottola devia provvidenzialmente in corner. Al 70’ l’Angolana serve il tris. Petre dalla lunetta inventa un parabola chirurgica che si insacca alle spalle di Croce. Neanche il tempo di mettere il pallone a centrocampo che l’Angolana cala il Poker. Dragani mette in mezzo, Croce esce a vuoto e Petre sigla la doppietta personale con un colpo di testa a porta sguarnita. L’ultimo sussulto della gara è ancora targato Angolana. Minuto 91’ Farindolini serva sulla corsa Carpegna che calcia poco sopra la traversa. Torna alla vittoria l’undici di Savini dopo una sconfitta e un pareggio, salendo a quota 39 in classifica. Capistrello non pervenuto nell’arco dei novanta minuti di gioco.

TABELLINO

RC ANGOLANA: Agresta, Ricci, Galasso, Di Camillo (30’ Sichetti), Mottola, Remigio, Dragani (78’ Carpegna), Cipressi, Petre, La Selva (74’ Farindolini), Bordoni.

A disposizione: Palena, Balzano, Angelozzi, Carpegna, Lalli, Farindolini, Sichetti.

All. Paolo Savini

CAPISTRELLO: Croce, Venditti D. (65’ Fabiani), Maceroni (51’ Fantauzzi), Miocchi, De Meis, Di Fabio, Di Gaetano, Franchi, Dema, Palleschi, Salatiello (74’ D’Orazio).

A disposizione: Salustri, Iacobone, D’Orazio, Di Mattia, Venditti, Fabiani, Fanatauzzi.

All. Antonio Torti

Arbitro: Stefano Altobelli (Pescara)

Assistenti: Andrea Marrollo (Vasto); Alessandro Pennese (Pescara)

Ammoniti: Di Fabio (C); Miocchi (C); Ricci (A); Remigio (A);

Reti: 29’ Cipressi (A); 44’ La Selva (A); 70’+71’ Petre (A)

CLASSIFICA TOTALE
 
SQUADRA PT G V N P F S DR MI
vittoria Vastese Calcio 1902 56 24 17 5 2 49 14 35 8 +
pareggio Paterno 50 24 14 8 2 42 15 27 2 +
pareggio S. Salvo 42 24 12 6 6 33 26 7 -6 +
vittoria Martinsicuro 40 24 11 7 6 41 32 9 -8 +
sconfitta Pineto Calcio 39 24 11 6 7 34 23 11 -9 +
vittoria Renato Curi Angolana 39 24 11 6 7 36 28 8 -9 +
sconfitta Morro Doro 35 24 10 5 9 34 32 2 -13 +
vittoria Alba Adriatica 34 24 9 7 8 27 26 1 -14 +
sconfitta Capistrello 33 24 8 9 7 36 41 -5 -15 +
vittoria Miglianico Calcio 32 24 9 5 10 28 32 -4 -16 +
sconfitta Cupello Calcio 28 24 7 7 10 34 40 -6 -20 +
vittoria Francavilla Calcio Nc 26 24 5 11 8 21 22 -1 -22 +
sconfitta Sambuceto Calcio 26 24 6 8 10 32 38 -6 -22 +
pareggio Montorio 88 23 24 3 14 7 27 34 -7 -25 +
pareggio Torrese 22 24 4 10 10 17 32 -15 -26 +
vittoria Val Di Sangro 21 24 5 6 13 16 33 -17 -27 +
sconfitta 2000 Calcio Acquaesapone 20 24 5 5 14 23 44 -21 -28 +
sconfitta Celano F. C. Marsica 15 24 2 9 13 20 38 -18 -33 +
  • Promozione

  • Playoff

  • Playout

  • Retrocessione

Be Sociable, Share!
Precedente L'Angolana Vince 2-3 a Miglianico dopo una battaglia e sale al 5° posto Successivo Angolana Celano 5-1 Un Angolana Stratosferisca annienta il Celano

3 thoughts on “L’Angolana Batte 4-0 il Capistrello e aggancia il Pineto al 5° posto

  1. sarni luigi il said:

    la rimonta completa sara’ fatta come sempre accade nel calcio soltanto all’ultima giornata ricordatevi sempre i punti di distacco tra le varie squadre pretendenti ai play off attualmente siamo fuori noi tifosi siamo tutti con voi forza RAGAZZI AVANTI COSI

  2. sarni luigi il said:

    innnanzitutto aggiornate il sito poi soprattutto grazie a tutti i calciatori dell angolana ; ricordo non scendete di concentrazione non siamo ancora nei play off ; domenica viene il celano che fara’ le barricate per strappare un risultato positivo quindi niente spumante , lavorate duro perche’ dovete centrare il terzo posto per avere piu probabilita’ di riuscire nei play off anche se sono partite a se’ ATTENZIONE AI CARTELLINI GIALLI TANTO HA SEMPRE RAGIONE L ARBITRO

I commenti sono chiusi.